Biografia

Biografia

Dettagli

        Riccardo Moratto nasce il 4 dicembre 1985 a Piombino, cittadina su un promontorio che si affaccia sulle coste toscane del Mar Tirreno, in vista dell’Isola d’Elba. Sin dalla più tenera età ha potuto beneficiare di un ambiente bilingue grazie all’apporto del nonno materno il quale, emigrato in Libia durante gli anni della guerra, parlava inglese ed italiano allo stesso livello.

         Passati i primi anni a Piombino, nel 1991 si trasferisce a Roma dai nonni materni per frequentare il primo anno delle scuole elementari, al termine del quale torna nuovamente a Piombino, dove conclude il quinquennio della scuola elementare con il massimo dei voti.

         Nel 1996 si iscrive all’Istituto di scuola media ‘Alessandro Manzoni’ (già Renato Fucini) di Piombino portando a compimento il triennio di studi e manifestando sempre più una spiccata predisposizione per le lingue e una propensione per la comunicazione con persone e culture diverse.

         Per due anni consecutivi, nel 1997 e nel 1998, è vincitore del primo premio assoluto del concorso provinciale-regionale Inglese-Francese-Tedesco organizzato dall’Istituto Linguistico di Piombino “Leon Battista Alberti”.

         Negli stessi anni e negli anni seguenti approfondisce anche un percorso artistico: studiapianoforte in conservatorio e partecipa a concerti di canto in Toscana e nel Lazio e suona il clarinetto nei concerti organizzati dalla banda cittadina ‘A. Galantara’ di Piombino.

          Nel 1999, concluso il ciclo di studi delle scuole medie inferiori, decide di iscriversi al Liceo Scientifico ‘G.Carducci’ di Piombino, in virtù della presenza degli insegnamenti di italiano, inglese e francese. È negli anni del liceo che Riccardo matura le esperienze più formanti e significative dal punto di vista linguistico, recandosi per perfezionamento linguistico, studio e lavoro in vari Paesi d’Europa e d’America tra cui: Oxford, Londra, Edinburgo, Dublino, Cork, Los Angeles, San Diego, Toronto, Chambery, Briançon e Innsbruck. In questi anni prende parte anche ad esami riconosciuti internazionalmente quali, per citarne due, CAE e DALF.    Nell’estate del 2004 si diploma con il massimo dei voti discutendo una tesina sulla storia del concetto di “Infinito” dall’antichità ai giorni nostri in Italiano, Inglese, Francese e Tedesco.

         Nell’autunno del 2004 si trasferisce a Roma dove si iscrive alla facoltà di Lingue e Comunicazione Internazionale (Linguistica) in cui ha l’opportunità di approfondire la sua pregressa conoscenza del cinese.

          Nel 2006 si trasferisce a Bergen (Norvegia) dove studia e collabora con il sociolinguista Karol Janicki  della Universitetet i Bergen. È in Norvegia, paradossalmente, che Riccardo approfondisce la sua conoscenza del cinese grazie alla collaborazione con una community di parlanti sinofoni in loco.

         Tornato in Italia lavora come stagista presso l’ufficio di relazioni pubbliche dell’Ambasciata Americana presso la Santa Sede a Roma.

         Il 9 Luglio 2007 Riccardo si laurea a Roma con una tesina sulla grammatica generativa applicata alla sintassi del cinese con una votazione di 110/110 e lode. Nel 2007 prende altresì parte all’esame riconosciuto internazionalmente che attesta la conoscenza e il livello di cinese: HSK.

         Nell’autunno del 2007 decide di specializzarsi in interpretazione simultanea di conferenza alla SSLMIT di Forlì ove si laurea il 9 Luglio 2009 in soli 21 mesi (battendo fra l’altro un record) discutendo una tesi sull’insegnamento dell’interpretazione simultanea dal cinese all’italiano e ottenendo una valutazione di  110/110 e lode.

         Nell’estate del 2008 vince una borsa di studio elargita dal National Science Council di Taiwan tramite la rappresentanza a Parigi e ottiene una sovvenzione per un progetto di ricerca di oltre tre mesi da svolgere a Taipei, dove si trasferirà nell’estate nell’ 2008 per collaborare con la Fujen university e con la National Taiwan University of Science and Technology e con interpreti locali.

         Nell’inverno del 2009, tornato in Italia, diventa tutor per l’internazionalizzazione e per il supporto degli studenti asiatici presso la SSLMIT di Forlì, ateneo di Bologna.

         In questi anni accumula esperienze come traduttore freelance, interprete di trattativa, interprete simultaneo di conferenza e come localizzatore di siti web (vd. CV).

         Nella primavera del 2009 ottiene una borsa annuale per la Cina erogata dal Ministero degli Affari Esteri per recarsi a Shanghai a partire dall’autunno del 2009. 

         Nel 2010 torna a Taiwan dove dopo varie esperienze di insegnamento di inglese, italiano, francese e latino, inizia a lavorare come interprete freelance ufficiale per l'ICE di Taipei (per conto del quale ricopre incarichi quali interprete simultaneo dal cinese all'italiano del vice-presidente di Taiwan e del ministro dell'economia), traduttore freelance per alcune tra le maggiori agenzie di traduzione di Taipei e come special lecturer presso la Fujen Catholic University in tecniche di interpretazione. Dal 01/04/10  assume la carica di direttore e supervisore della nuova collana "Lingue del Mondo" promossa ed edita dalla casa editrice La Bancarella.

        Nel settembre 2010 viene assunto come professore a contratto alla Fujen Catholic University e al contempo avvia la propria attivita' di ricerca di dottorato presso la National Taiwan Normal University (NTNU) nel dipartimento di traduzione ed interpretazione di conferenza (il primo studente straniero ad esser mai stato ammesso in tale programma).  Il 21/10/2010 diventa membro dell'Associazione Taiwanese di Traduttologia.

        Dal gennaio 2011 apre il primo corso di interpretazione cinese-italiano, italiano-cinese tenuto a Taiwan da un madrelingua italiano, presso la Fujen Catholic University.

        Dal settembre 2011 viene assunto come professore a contratto presso la Taipei National University of the Arts. Al contempo, comincia anche a lavorare come ospite fisso presso la celebre trasmissione televisiva (talk show) WTO 姐妹會. A seguire, comincia a participare a varie trasmissione televisive (per una lista completa consultare la sezione TV career).


Il 14 dicembre 2012 riceve il dottorato presso la National Taiwan Normal University di Taiwan.

Nel giugno 2013, dà le dimissioni dall'università di Fujen. Nel settembre 2013 inizia a lavorare come professore part-time nella Shih Chien University e nella National Taiwan Normal University of Science and Technology. 

        Per informazioni concernenti i  servizi e le lingue di lavoro consultare “Servizi e costi”.

        Per ulteriori informazioni consultare il “CV” oppure la sezione “Contatti”.



   
© 2009 Riccardo Moratto ® powered by Claudio Resti